Isopietra & Isomarmo

(Privato/Aziende)

Spesso non ci pensiamo, ma il valore della nostra casa dipende anche dalla facciata dell’edificio in cui si trova. Per far salire la quotazione degli immobili, a volte, viene proprio richiesto di rifare la parte esterna di un’abitazione. Questo non solo per un fattore estetico, ma anche di sicurezza. Tra le operazioni che normalmente vengono eseguite sulla facciata c’è anche la risoluzione delle dispersioni termiche di porte e finestre esterne, dovute alla presenza di contorni in pietra o marmo. Noi abbiamo sviluppato due prodotti gemelli, Isopietra & Isomarmo, pensati proprio per risolvere questo specifico problema.

Isopietra e Isomarmo: come risolvono le dispersioni termiche 

Isopietra e Isomarmo sono una soluzione funzionale perché in un solo componente contengono:

  • il paramento in un materiale pregiato a scelta tra Pietra di Vicenza e marmo;
  • un materiale isolante per dare continuità al rivestimento a cappotto ed eliminare i ponti termici lineari e puntuali;
  • un sistema di fissaggio e supporto del contorno completo che evita l’impiego di sistemi meccanici come zanche metalliche e tasselli.

Questa soluzione utilizza materiali nobili, come la Pietra di Vicenza o il marmo, come cornice attorno alle finestre e alle porte adeguatamente lavorati e sagomati, e il vetro cellulare in pannelli, un materiale isolante dalle ottime prestazioni termiche coniugate ad una eccezionale lavorabilità ed un’eccellente compatibilità con gli adesivi cementizi. Il pannello di vetro cellulare funge anche da sostegno per i contorni in materiale lapideo trasferendo il peso proprio dei profili alla muratura in laterizio. Nella fase di assemblaggio, tra i due materiali viene inserita una rete porta intonaco che faciliterà poi il raccordo tra il muro/cappotto e l’isolante, evitando crepe. La posa in opera di Isopietra e Isomarmo nella muratura avviene normalmente, come per i contorni in pietra naturale: con una singola operazione si porterà a termine la posa dei contorni e la posa dell’isolante necessario per la correzione del ponte termico, l’ancoraggio di tutto il sistema alla muratura e l’ancoraggio al cappotto.

Una soluzione perfetta per il nuovo bonus facciate 
Gli interventi che coinvolgono le facciate delle abitazioni, da poco, possono essere finanziati grazie al bonus facciate introdotto con la legge di Bilancio 2020 (art. 1, commi da 219 a 224). Isopietra e Isomarmo si adattano perfettamente a questo bonus. Insieme ai professionisti – che possiamo consigliarvi o che già vi stanno seguendo – possiamo trovare il modo di far rientrare questo progetto nell’incentivo. La nostra equipe, in coordinamento con il progettista o architetto, realizzerà un progetto su misura che verrà verificato e certificato solo da professionisti accreditati.

Scarica la brochure >

CONDIVIDILO SU

Rivestimento ventilato

La Casa di Pietra

Scala in marmo

Vestalia: il candelabro firmato Lato X Lato


I vasi di Diego Chilò

Una piscina interna